web site hit counter Vaccini. Mai così temuti, mai così attesi - Ebooks PDF Online
Hot Best Seller

Vaccini. Mai così temuti, mai così attesi

Availability: Ready to download

Di cosa parliamo quando parliamo di vaccini? Moltissime le informazioni che circolano, rilanciate via via da tutti i media, in una rincorsa a chi ne sa di più che non sempre esaudisce la nostra comprensibile richiesta di certezze. Vogliamo sapere di chi ci possiamo fidare. Vogliamo sapere se e quali vaccini sono risolutivi, anche con le varianti, come sono stati approvati, Di cosa parliamo quando parliamo di vaccini? Moltissime le informazioni che circolano, rilanciate via via da tutti i media, in una rincorsa a chi ne sa di più che non sempre esaudisce la nostra comprensibile richiesta di certezze. Vogliamo sapere di chi ci possiamo fidare. Vogliamo sapere se e quali vaccini sono risolutivi, anche con le varianti, come sono stati approvati, quando prenderli, quante volte, se possono avere effetti collaterali, se li possono assumere tutti, se è vero che molti medici sono scettici, se e quando raggiungeremo l'immunità di gruppo, quanto può essere efficace il "patentino vaccinale", perché non ci fidiamo dei vaccini russi e cinesi, e se, infine, è giusto imporre un obbligo di vaccinazione. Ci voleva Roberta Villa, forte della credibilità conquistata in anni di seria informazione e divulgazione scientifica, a farci da guida per orientarci in questa situazione ancora oggi per molti aspetti drammatica. È normale avere paura di ciò che non si conosce. Perché no, anche dei vaccini, e tanto più di un virus così insidioso come questo di cui, come sottolinea l'autrice, ancora non si conosce esattamente l'origine. Ma è anche importante riconoscere gli straordinari risultati ottenuti dalla ricerca scientifica in questo anno difficile e i futuri traguardi che potrebbero delineare. Per affrontare l'oggi, intanto, non basta avere vaccini sicuri ed efficaci: senza un piano sanitario e di vaccinazione adeguato, che raggiunga tutti i popoli del pianeta, non si riuscirà a contenere l'impatto di questo nuovo virus.


Compare

Di cosa parliamo quando parliamo di vaccini? Moltissime le informazioni che circolano, rilanciate via via da tutti i media, in una rincorsa a chi ne sa di più che non sempre esaudisce la nostra comprensibile richiesta di certezze. Vogliamo sapere di chi ci possiamo fidare. Vogliamo sapere se e quali vaccini sono risolutivi, anche con le varianti, come sono stati approvati, Di cosa parliamo quando parliamo di vaccini? Moltissime le informazioni che circolano, rilanciate via via da tutti i media, in una rincorsa a chi ne sa di più che non sempre esaudisce la nostra comprensibile richiesta di certezze. Vogliamo sapere di chi ci possiamo fidare. Vogliamo sapere se e quali vaccini sono risolutivi, anche con le varianti, come sono stati approvati, quando prenderli, quante volte, se possono avere effetti collaterali, se li possono assumere tutti, se è vero che molti medici sono scettici, se e quando raggiungeremo l'immunità di gruppo, quanto può essere efficace il "patentino vaccinale", perché non ci fidiamo dei vaccini russi e cinesi, e se, infine, è giusto imporre un obbligo di vaccinazione. Ci voleva Roberta Villa, forte della credibilità conquistata in anni di seria informazione e divulgazione scientifica, a farci da guida per orientarci in questa situazione ancora oggi per molti aspetti drammatica. È normale avere paura di ciò che non si conosce. Perché no, anche dei vaccini, e tanto più di un virus così insidioso come questo di cui, come sottolinea l'autrice, ancora non si conosce esattamente l'origine. Ma è anche importante riconoscere gli straordinari risultati ottenuti dalla ricerca scientifica in questo anno difficile e i futuri traguardi che potrebbero delineare. Per affrontare l'oggi, intanto, non basta avere vaccini sicuri ed efficaci: senza un piano sanitario e di vaccinazione adeguato, che raggiunga tutti i popoli del pianeta, non si riuscirà a contenere l'impatto di questo nuovo virus.

39 review for Vaccini. Mai così temuti, mai così attesi

  1. 5 out of 5

    Martina11

    Un'ottima guida per chi non è esperto in questo campo ma vuole capire qualcosa in più sui vaccini contro SARS-CoV-2. Il libro è scritto in maniera molto semplice ed anche le parti un po' più tecniche sono perfettamente comprensibili. Vi siete mai chiesti: Come e perché questi vaccini siano stati prodotti così velocemente? I vaccini proteggono dalla malattia o dall'infezione? Quali sono i rischi e i benefici?  Roberta Villa si propone di rispondere a queste e ad altre domande… ovviamente alcune rispo Un'ottima guida per chi non è esperto in questo campo ma vuole capire qualcosa in più sui vaccini contro SARS-CoV-2. Il libro è scritto in maniera molto semplice ed anche le parti un po' più tecniche sono perfettamente comprensibili. Vi siete mai chiesti: Come e perché questi vaccini siano stati prodotti così velocemente? I vaccini proteggono dalla malattia o dall'infezione? Quali sono i rischi e i benefici?  Roberta Villa si propone di rispondere a queste e ad altre domande… ovviamente alcune risposte non saranno esaustive e non tutti i dubbi potranno essere sciolti, vista il continuo evolversi della situazione, ma sicuramente sarà utile ragionare su tali questioni, anche e soprattutto per vincere lo scetticismo nei confronti della vaccinazione. Altre due tematiche affrontate sono l'importanza di una strategica campagna vaccinale e della comunicazione, che purtroppo da un anno a questa parte non è stata delle migliori.

  2. 5 out of 5

    Marco Coluccia

    Una breve guida a ciò che sappiamo sui vaccini in questo momento. Molte informazioni sono utili per capire il dibattito attuale sui rischi/benefici della vaccinazione e per comprendere quale dovrebbe essere il modo corretto di gestire la comunicazione della scienza (l'Italia è un pessimo esempio, purtroppo). Per chi studia materie di natura biologica o ha seguito con costanza gli eventi degli ultimi mesi molte informazioni tecniche sembreranno "già sentite", ma il punto di vista dell'autrice valo Una breve guida a ciò che sappiamo sui vaccini in questo momento. Molte informazioni sono utili per capire il dibattito attuale sui rischi/benefici della vaccinazione e per comprendere quale dovrebbe essere il modo corretto di gestire la comunicazione della scienza (l'Italia è un pessimo esempio, purtroppo). Per chi studia materie di natura biologica o ha seguito con costanza gli eventi degli ultimi mesi molte informazioni tecniche sembreranno "già sentite", ma il punto di vista dell'autrice valorizza tutti gli aspetti del libro. Un ottimo modo anche per supportare Roberta Villa, che negli ultimi mesi ha svolto un fantastico lavoro di divulgazione attraverso il suo profilo Instagram.

  3. 4 out of 5

    Camilla

    Sono una biologa e molte informazioni contenute in questo volume facevano già parte del mio bagaglio culturale, ma ciò che rende Vaccini. Mai così temuti, mai così attesi una lettura importante anche per gli addetti ai lavori è che porta a riflettere sul nostro ruolo come divulgatori che in questo momento è fondamentale, abbiamo fallito nella comunicazione e Roberta Villa ce lo dice chiaramente.

  4. 5 out of 5

    Jacq

    Con la sua solita chiarezza ed il suo equilibrio, Roberta Villa spiega benissimo tutto ciò che riguarda pandemia e vaccini: da leggere!

  5. 5 out of 5

    Celeste

    Cita la miglior serie tv di sempre, Utopia, non puó che essere un gran libro.

  6. 5 out of 5

    Caterina

  7. 5 out of 5

    Egle ∞

  8. 5 out of 5

    GIORGIA

  9. 5 out of 5

    Katiuscia

  10. 5 out of 5

    Alessio Montella

  11. 4 out of 5

    Jacopo Sanvito

  12. 4 out of 5

    Francesca

  13. 5 out of 5

    Roberta

  14. 4 out of 5

    Giusi Inzerillo

  15. 4 out of 5

    Segretale

  16. 5 out of 5

    Viviana

  17. 5 out of 5

    Mariagiulia

  18. 5 out of 5

    Arianna Dem

  19. 4 out of 5

    Emanuel Cosmin

  20. 5 out of 5

    Valeria

  21. 5 out of 5

    Stefano Minichilli

  22. 5 out of 5

    Fabio Romano

  23. 5 out of 5

    Stefano Mologni

  24. 5 out of 5

    Matteo Paratore

  25. 4 out of 5

    BVZM

  26. 4 out of 5

    Jessica

  27. 4 out of 5

    Claire

  28. 4 out of 5

    Caterina

  29. 5 out of 5

    Fiamma

  30. 5 out of 5

    Michele Coluccia

  31. 4 out of 5

    Beatrice Coduri

  32. 4 out of 5

    Rori

  33. 4 out of 5

    Maria Giulia Salomoni

  34. 5 out of 5

    Sara Obinu

  35. 5 out of 5

    Alberto

  36. 4 out of 5

    Sara Brancaccio

  37. 4 out of 5

    Francesco

  38. 5 out of 5

    Martino Wong

  39. 5 out of 5

    Anita

Add a review

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading...
We use cookies to give you the best online experience. By using our website you agree to our use of cookies in accordance with our cookie policy.